LISA’S CORNER – COMBATTERE L’EMICRANIA

LISA’S CORNER – COMBATTERE L’EMICRANIA

Per chi pensava che fossi sparita, eccomi invece di nuovo qui a parlare di un’altra esperienza vissuta e che sto continuando a portare avanti di cui voglio parlare perché spero, magari, che possa essere di aiuto a qualcuno.

Ho una diagnosi di emicrania cronica. Ho iniziato a soffrirne in adolescenza, quando il dolore alle tempie cominciava ad infastidirmi nel pomeriggio, poi bastava dormire ed al mattino ero come nuova.
Poi il sonno non è più stato d’aiuto, e se è vero che a volte si trattava, magari, di stanchezza o di appetito, molte altre volte il mal di testa arrivava e basta, e ho iniziato con i primi antidolorifici per far fronte a questi attacchi che non mi lasciavano in pace.
Da lì la storia si è dipanata fino ad qualche mese fa, con una situazione che peggiorava in modo esponenziale. Dopo la seconda gravidanza soprattutto, quando alle crisi di emicrania si associavano irrimediabilmente il vomito e spesso attacchi di panico che mettevano ko la sottoscritta e tutta la famiglia di conseguenza. Nessuno dei farmaci che mi erano stati prescritti nel corso degli anni funzionava più, ero arrivata, tra marzo ed aprile, ad avere anche 20 o 25 crisi di emicrania al mese, e nel giro di pochi mesi ero aumentata di peso in modo considerevole.

Ormai sfinita da questa situazione che non mi permetteva di programmare nemmeno la spesa al supermercato mi sono rivolta ad un altro medico che mi ha prospettato una cura preventiva a base di miorilassante e cambiato i farmaci per curare gli attacchi.
La svolta però c’è stata nel momento in cui ho cambiato in primis alimentazione, ed in secondo luogo mi sono finalmente decisa ad usare le miscele doTerra per non dover ricorrere sempre e comunque ai farmaci che sono assolutamente utili ma anche forieri di effetti collaterali anche piuttosto importanti.

Ho iniziato così ad utilizzare quotidianamente, anche due o tre volte al giorno, la miscela Peace in roll on, applicandola sul cuore, sui polsi e dietro la nuca. Questa miscela aiuta innanzitutto a rilassarsi, allontanando ansia, panico, sconforto. Solitamente la uso al mattino dopo la colazione e al pomeriggio, quando la vita con i due tornado inizia a diventare molto più impegnativa a causa di stanchezza e caldo. Tra l’altro, Peace unisce alla sua funzione ansiolitica anche quella di repellente per le zanzare e calmante per le punture di insetto. Praticamente la miscela perfetta per questa stagione molesta!
Già questo “piccolo” accorgimento mi ha aiutata a prevenire ed arginare le emicranie di natura tensiva, sciogliendo la tensione a livello cervicale e permettendomi di gestire le situazioni con una maggiore calma e lucidità.

In secondo luogo, finalmente, mi sono decisa dopo mesi di “lo prendo il mese prossimo” a farmi arrivare la miscela PastTense. Questa meraviglia, perché non trovo altro modo per definirla, è un blend creato appositamente per cura e prevenzione del mal di testa, di qualsiasi natura esso sia. Dopo aver provato qualsiasi farmaco e qualsiasi rimedio della nonna e non, devo ammetterlo, ero un po’ scettica. Avevo tratto beneficio a volte dall’applicazione sulle tempie di alcune gocce di menta, la cui azione rinfrescante aveva spesso dato sollievo al dolore in fase di attacco acuto di emicrania. Il PastTense però, avendo una formulazione specifica e studiata sia negli ingredienti che nelle quantità degli stessi, ha avuto effetti quasi miracolosi. 

La miscela contiene: wintergreen (olio usato spesso in fisioterapia e per gestire le infiammazioni), lavanda (proprietà calmanti, lenitive ed antinfiammatorie), menta piperita, incenso (olio che potenzia l’effetto degli altri), coriandolo (il cui uso per curare l’emicrania e le infiammazioni in generale si perde nella notte dei tempi), maggiorana, camomilla romana, basilico e rosmarino, tutti diluiti in olio di cocco frazionato.

Da quando utilizzo queste due miscele quotidianamente ed ho adottato uno stile alimentare più sano e quasi del tutto privo di zuccheri, posso dire serenamente che la mia vita è cambiata. Ho avuto solo due attacchi di mal di testa in un mese (passare da 25 a 2 è come risorgere a vita nuova, fidatevi), oltretutto gestiti in modo efficace e rapido con un farmaco blando associato all’applicazione ripetuta tre o quattro volte della menta piperita.

PastTense, inoltre, allevia i dolori cervicali, articolari, il mal di schiena, migliora l’umore grazie a menta, basilico e rosmarino, olii rinvigorenti, e sempre per non farci mancare quel quid in più, tiene a distanza le zanzare.

Come sapete, questo mio angolo parla di esperienze vissute e provate in prima persona. Ho scritto questo lungo post proprio perché voglio aiutare per quanto possibile chi come me è schiavo di questo mostro fedele che è, appunto, l’emicrania, portandovi la mia testimonianza diretta. 
Spero che qualcuno che sta vivendo quello che ho vissuto io fino a poco tempo fa segua il mio esempio, ed inizi a vivere meglio.


Related Posts

LISA’S CORNER – PROVIAMO IL MITO2MAX

LISA’S CORNER – PROVIAMO IL MITO2MAX

BUON LUNEDÌ! Inauguriamo oggi, in questa giornata un po’ uggiosa, una “rubrica” che verrà gestita da me. Mi presento: sono Lisa, 37 anni ancora per poco, mamma di due pesti di quasi tre e quasi un anno, redattrice degli articoli del sito essenzearomatiche.com e di […]

5 MOTIVI PER UNIRE OLI E RIFLESSOLOGIA PLANTARE

5 MOTIVI PER UNIRE OLI E RIFLESSOLOGIA PLANTARE

La riflessologia plantare è una disciplina molto antica che negli ultimi anni si è diffusa anche in Occidente viste le sue indubbie proprietà. I principi su cui si basa sono semplici, ad ogni punto del piede, di riflesso, corrisponde una parte specifica del corpo che […]



2 thoughts on “LISA’S CORNER – COMBATTERE L’EMICRANIA”

  • Ciao! A parte che io voglio un post per ogni essenza, perché le tue spiegazioni sono fondamentali a mio avviso, avrei due domande.
    1) PastTense può anche alleviare un pochino i dolori causasti dal post attività fisica?
    2) Posto che da quello non si guarisce, PastTense può un pochino alleviare non dico il dolore, ma il fastidio causato da artrosi?

    Grazie!

    • Ciao Vera, per il post attività fisica esiste una miscela specifica che è la DeepBlue, fatta apposta per quel tipo di problemi.
      Stessa cosa per l’artrosi. PastTense è indicato per infiammazioni di tipo muscolare, per li più. Spero di esserti stata utile, non esitare a contattarmi ancora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *